“BOOKING BASIC”: A COSA STIAMO ANDANDO INCONTRO?

Proprio così: da qualche mese anche il colosso dei portali online, Booking.com, ha ceduto, si è arreso alla nuova tendenza di mettere in vendita, oltre che le tariffe inviate direttamente dalla struttura alberghiera, anche quelle di terzi (agenzie o tour operator) che, attraverso accordi più convenienti con l’Hotel, consentono al portale di vendere a tariffe migliori.

Tale novità ha fatto infuriare gli albergatori che si sono trovati spiazzati e spaesati ma, in realtà, poche colpe vanno attribuite a Booking.com il quale non ha fatto altro che adattarsi al nuovo status quo, per non restare tagliato fuori dagli altri portali online che da anni usano questa pratica per rosicchiare prenotazioni al gigante del web.

In mezzo a questa guerra commerciale, gli albergatori sono vittime che non possono far altro che assistere inermi alla caduta del classico sistema di vendita B2B e B2C, che un tempo viaggiavano su binari paralleli ma che oggi si incontrano per salvaguardare i reciprochi interessi.

Per saperne di più continua a seguirci o contattaci!
http://www.hotelp.it

#ota #revenuemanagement #hotels #marketingonline #sales#hotelmanagement

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.