IL RUOLO DEL TOUR OPERATOR OGGI

Per i nostalgici di un tempo, quando internet non aveva ancora preso piede in modo incisivo, il Tour Operator rappresentava uno dei principali interlocutori, avendo la capacità di distribuire le strutture alberghiere in importanti network di agenzie di viaggio.

In tal modo, si ampliava il mercato e si potevano raggiungere potenzialmente clienti da tutto il mondo.

Con l’avvento delle OTA e dello sciacallaggio online, quegli stessi clienti possono oggi prenotare la struttura online a tariffe per lo più identiche e con maggiore facilità.

Di fronte ai nuovi scenari portati dal predominio del web, i Tour Operators più stoici hanno provato (a fatica) a mantenere il loro ruolo originario, la maggior parte invece si è adattata trasformandosi in un ibrido tra Tour Operator e OTA, sfruttando le tariffe più convenienti concordate con l’Hotel per rivenderle sia offline che online dove, attraverso dei markup ridotti, riesce a sfruttare la maggiore visibilità.

In tal modo, però, è venuta sempre meno l’unicità del Tour Operator e la convenienza da parte degli albergatori ad entrarne in rapporti commerciali, non portando più nuovi mercati ma andando ad inquinare la rete già ampiamente popolata del web.

Restano, comunque, alcuni interessanti Tour Operator di nicchia che, ancora oggi, riescono a ritagliarsi uno spazio importante nel mercato e a differenziare l’offerta, con i quali vale la pena collaborare.

Per saperne di più continua a seguirci o contattaci.

http://www.hotelp.it

#touroperator #ota #hotel #revenuemanagement

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.