ONLINE REPUTATION: OBIETTIVO O PERDITA DI TEMPO?

Nel mondo alberghiero come negli altri settori, la reputazione è tutto.

Qualsiasi tipo di azienda, negozio o impresa avrà più possibilità di successo se la propria reputazione è positiva, viceversa andrà incontro a difficoltà.

La reputazione delle strutture ricettive al 90% dipende oggi dal web ed in particolare dal punteggio medio delle recensioni pubblicate dai nostri ospiti sui vari portali e metamotori (Google Business, Trivago, Tripadvisor, etc.)

Ciò comporta che molte strutture, quasi in maniera maniacale, concentrano gran parte dei loro sforzi nell’incentivare le recensioni positive, puntando così a migliorare la propria online reputation.

Nella giungla del web, però, tra comportamenti scorretti e concorrenza spietata, non sempre questi sforzi vengono ripagati e, a volte, è sufficiente ricevere qualche recensione negativa per rovinare mesi di lavoro, per cui capita spesso che il punteggio di una struttura non ne rispecchi le reali caratteristiche.

Certamente, avere un’ottima reputazione web favorisce la buona riuscita delle strategie di vendita e degli obiettivi prefissati, tuttavia sarebbe più opportuno concentrare il proprio lavoro affinché gli ospiti possano avere realmente la miglior esperienza possibile, in modo tale da creare (in maniera quasi automatica) un sistema virtuoso che faccia risaltare i punti di forza e le qualità della propria struttura. Le recensioni positive, infatti, devono essere il risultato dell’attività quotidiana di customer service e dei servizi offerti, non un obiettivo da raggiungere a tutti i costi.

Per saperne di più continua a seguirci o contattaci!

mailto:sales@hotelp.it

 

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.